• 00196 - Roma Piazzale Belle Arti, 6
  • Telefono +39 06 684891

Hesperia Hospital

L'Hesperia Hospital è un ospedale privato a indirizzo polispecialistico con reparti di alta specializzazione. In particolare l'Istituto è sede di un centro toraco-cardiovascolare che offre anche prestazioni specialistiche di cardiochirurgia di rilevanza nazionale ed internazionale, affiancato da un laboratorio di emodinamica e di unità coronarica che ne caratterizzano la strategia di sviluppo innovativo. Secondo il Programma Esiti Nazionali 2017, la valutazione condotta dal Ministero della Salute italiano, l’Hesperia Hospital rappresenta la prima struttura di cardio chirurgia in Italia con più basso tasso di mortalità.

Via Arquà 80/A – 41125 Modena
+39 059 44 91 11
centralinovisite@hesperia.it
http://hesperia.it/

Ospedale privato accreditato polispecialistico medico-chirurgico di alta specialità, che ha iniziato la propria attività nel 1983.

Hesperia Hospital è inoltre  un centro di eccellenza per il dipartimento di ortopedia e in particolare per il trattamento delle patologie della mano e dell’arto superiore. Nel 2012 la Società Italiana della Chirurgia della Mano (SICM) ha riconosciuto Hesperia Hospital come Centro di II livello o ad Alta Complessità.

La struttura è altresì un importante centro di urologia di riferimento nazionale, nonché sede didattica per la formazione dei medici specialisti per il trattamento dell’ipertrofia prostatica.

Hesperia Hospital è dotato di 125 posti-letto così ripartiti:

  • 100 per la degenza ordinaria, articolati in dipartimenti, che offrono prestazioni in regime di ricovero ordinario e di Day-Hospital. per le seguenti specialità:
    Cardiologia Cardiochirurgia
    Chirurgia Vascolare Ortopedia
    Urologia Chirurgia Generale
    Chirurgia Plastica Ginecologia
    Otorinolaringoiatria Oculistica
    Medicina Generale  
  • 25 per l’area critica, costituita dal servizio di Terapia Intensiva (rianimazione), servizio di Terapia Semintensiva e Utic (unità di Terapia Intensiva Coronarica).

Tutti i reparti sono forniti di attrezzature moderne, in grado di soddisfare pienamente ogni necessità di diagnosi e cura, con equipe medica ed infermieristica qualificata e con esperienza professionale pluriennale.

Hesperia hospital è l’espressione concreta della filosofia aziendale del gruppo GHC, Garofalo Health Care, che pone il paziente-cliente al centro del sistema diagnostico assistenziale personalizzato. Nell’ottica di questa idea, la struttura è stata realizzata con avanzati criteri di architettura sanitaria e dispone di un sistema di gestione per la qualità certificato ISO 9001-2015.

È stata inoltre accreditata a livello europeo come European Training Centre of Phlebology e National Reference Training Centre in Phlebology, nonché accreditata dall’Italian European Society of Intervention Radiology.

Hesperia Hospital ha, inoltre, rapporti convenzionali con numerose università italiane e con l’Università “La Sorbona” di Parigi per l’attività di didattica inerente alla diagnosi ed al trattamento delle malattie del sistema venoso profondo.

Hesperia Hospital fa parte del gruppo di Aziende Sanitarie che dal 2006 hanno attivato, con il coordinamento della Regione Emilia Romagna, un programma specifico per il controllo delle infezioni ospedaliere nei reparti di cardiochirurgia toracica, di chirurgia generale e area critica.

Nel 2016 Hesperia Hospital Modena S.p.A. ha promosso ed istituito la fondazione ONLUS “Hesperia Bimbi”, che assiste bambini bisognosi di cure ad alto contenuto specialistico, sia nei Paesi dove la sanità è particolarmente disagiata, sia accogliendo presso la struttura dell’Hesperia Hospital bambini provenienti da detti Paesi. Contemporaneamente, sostiene le famiglie indigenti dei bambini assistiti offrendo loro il rimborso delle spese di viaggio e soggiorno in occasione di cure mediche, terapie e interventi chirurgici e favorisce la formazione del personale sanitario dei paesi più bisognosi.

Dal 2001 è stato istituito il Comitato Scientifico Hesperia del quale fanno parte professionalità rilevanti del mondo scientifico, con il compito, tra l’altro, di: valutare e controllare i progetti scientifici, proporre lo sviluppo di nuovi programmi clinici e valutare la valenza scientifica di nuove tecnologie e del loro impatto sul miglioramento delle procedure. Negli anni 2016 e 2017 sono stati avviati diversi progetti di ricerca, tra i quali la partecipazione al progetto europeo di ricerca e innovazione Horizon 2020.